Notizie dalla giunta

CASA: SANTORO INCONTRA I SINDACATI, "PERCORSO CONDIVISO"

Trieste, 31 ago - Un percorso condiviso che dall'approvazione delle linee guida conduca a una definizione partecipata del testo di legge sulla Riforma delle Politiche abitative. È quanto emerso oggi dall'incontro tra l'assessore regionale all'Edilizia del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro e le rappresentanze sindacali, riunitisi al Tavolo di confronto sulla Riforma della Casa.

Nel corso della riunione, a cui hanno preso parte tutte le principali sigle sindacali del settore (CISL-FP, UISR CISL, CISL Pensionati, UIL FPL, UILP, SUNIA regionale, FP CGIL, SPI CGIL, CISAL, CONFSAL-FESICA), i sindacati hanno espresso apprezzamento per la scelta della Giunta regionale di varare un Testo unico sulla Casa.

Per l'assessore Santoro "è stato riconosciuto che a fronte di un mutato contesto sociale, le nuove Politiche abitative devono integrarsi a quelle di accompagnamento sociale. Da qui la necessità, condivisa, di istituire un nuovo Osservatorio Casa, che aiuti a far emergere e monitorare quella fascia grigia della società che stenta ad accedere a un'abitazione per l'inadeguatezza degli attuali strumenti di risposta".

Nel confermare l'intenzione di procedere nella condivisione dei passaggi che porteranno al Testo unico di Riforma della Casa, Santoro ha accolto positivamente alcune proposte avanzate nel corso della riunione: "in particolare - ha osservato l'assessore - approfondiremo i temi dell'incentivazione di nuove forme abitative quali il co-housing per le fasce più anziane della popolazione e una maggiore attenzione alle specifiche necessità di studenti e lavoratori temporanei".

ARC/Com/RM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

CASA: SANTORO INCONTRA I SINDACATI, "PERCORSO CONDIVISO"

TriestePrima è in caricamento