Domenica, 16 Maggio 2021
Notizie dalla giunta

CIAMPI: SERRACCHIANI, PER FVG AVEVA VISIONE CONCRETA E STRATEGICA

Trieste, 16 settembre - "Carlo Azeglio Ciampi ha avuto per la nostra regione un sentimento sincero e una visione concreta e strategica". Lo ha affermato la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, appresa la notizia della scomparsa del Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi.

"Egli, che volle rilanciare il tricolore quale simbolo di unità e non di contrapposizione - ha proseguito Serracchiani - in occasione della sua visita per il 50° del ritorno di Trieste all'Italia seppe interpretare la realtà di una terra che doveva proiettarsi verso il futuro senza dimenticare gli errori compiuti nel passato. Impegnandosi affinché mai sia spenta la luce della verità su violenze e persecuzioni patite, Ciampi ha svolto con assiduità un'azione di recupero e di europeizzazione dell'Adriatico, gettando un seme destinato a fecondare le coscienze, nonostante le resistenze degli antichi nazionalismi".

"La lucida interpretazione che diede Ciampi del Modello Friuli come capacità di risorgere facendo sistema, cementando passione e intelligenza - ha aggiunto - ci incita ancora oggi nei giorni in cui ricordiamo il quarantennale del terremoto del Friuli. Ricordiamo con commozione e riconoscenza il Presidente che decorò con le Medaglie d'Oro al Merito Civile la Regione Friuli Venezia Giulia e i Comuni colpiti dal sisma del 1976".

"Il rispetto per una regione modello di convivenza e di collaborazione fra i popoli, orgogliosa del suo plurilinguismo, è uno fra i tanti insegnamenti che Ciampi ci ha lasciato in eredità e noi - ha concluso Serracchiani - vogliamo custodirlo gelosamente".

ARC/COM



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CIAMPI: SERRACCHIANI, PER FVG AVEVA VISIONE CONCRETA E STRATEGICA

TriestePrima è in caricamento