COMMERCIO: MODIFICHE A REGOLAMENTO SU CENTRI NATURALI E IN VIA

Trieste, 29 ott - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta del vicepresidente e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello, ha approvato oggi alcune modifiche al Regolamento per la concessione di contributi a favore delle Amministrazioni comunali, dei Centri di Assistenza Tecnica (CAT) e dei soggetti promotori per la creazione di Centri commerciali naturali e di Centri In Via.

Con le modifiche, il Regolamento viene adeguato alla nuova normativa dell'Unione Europea in materia di regime di aiuto de minimis e alla nuova e meno restrittiva disciplina regionale relativa ai vincoli di destinazione, secondo la quale la violazione degli obblighi sulla stabilità degli investimenti comporta la rideterminazione del contributo, in proporzione al periodo in cui questi obblighi non sono stati rispettati, e non più la revoca del finanziamento.

ARC/PF



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Corpo forestale regionale: Zannier, ddl 130 è caposaldo normativo

Torna su
TriestePrima è in caricamento