rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Notizie dalla giunta

CONF. STATO-REGIONI: VIA LIBERA A FUS E FONDI DISSESTO IDROGEOLOGICO

Roma 26, maggio - Riequilibrato il rapporto Nord-Sud nel decreto concernente le modalità di funzionamento del Fondo per la progettazione degli interventi per il dissesto idrogeologico al quale, conseguentemente a una delibera del CIPE, erano stati assegnati 100 milioni di euro.

Questo quanto è stato approvato oggi in sede di Conferenza unificata Stato-Regioni, alla quale ha partecipato la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e che, a seguito della riunione tecnico-mista del 24 maggio, ha preso atto dell'impegno da parte del Ministero dell'Ambiente e della Presidenza del Consiglio dei Ministri di trasmettere una nuova stesura che recepisca le proposte emendative delle Regioni ritenute accogliibili.

Nel dettaglio, la suddivisione dei 100 milioni di euro per la progettazione sarà sì destinata al 20 per cento alle Regioni del Centro Nord e per l'80 per cento a quelle del Sud, ma in sede di Finanziaria verranno assegnati fondi statali per le medesime finalità esclusivamente alle Regioni settentrionali in modo da riallineare la ripartizione.

Parere favorevole della Conferenza anche al riparto dello stanziamento complessivo del Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) che ammonta a 406.857.273,00 euro. La cifra viene assegnata nelle stesse percentuali dello scorso anno ai settori degli ambiti relativi alla musica, agli under  35, al teatro, alla danza, ai progetti multidisciplinari, alle residenze, alle azioni di sistema e ai progetti speciali.

ARC/GG/ppd



In Evidenza

Potrebbe interessarti

CONF. STATO-REGIONI: VIA LIBERA A FUS E FONDI DISSESTO IDROGEOLOGICO

TriestePrima è in caricamento