Congo: Fedriga, gravissimo attacco contro chi opera per la pace

Trieste, 22 feb - "Un gravissimo attacco contro persone che operano nel mondo in favore della pace. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci che faceva parte del 13° Reggimento Carabinieri Friuli Venezia Giulia di stanza a Gorizia. Tutta la nostra comunità piange oggi i due italiani rimasti uccisi durante un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nell'est del Congo".

Queste le parole di cordoglio espresse dal governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, alla notizia del grave fatto di sangue. ARC/RT/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Edilizia: Pizzimenti, avviata ricognizione fabbisogni edifici di culto

  • Istruzione: Rosolen, nuovo corso specializzazione settore dell'arredo

  • Ue: Zilli, Fvg si conferma al vertice su programmazione Por Fesr

  • Turismo: Bini, Fvg propone a ministro Fondo di rotazione nazionale

  • Prot. Civile: Riccardi, lezione Zamberletti ancora attuale

  • Consorzi: Bini a Cosef, va superata fase commissariale ex Aussa-Corno

Torna su
TriestePrima è in caricamento