rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Consumo: Bini, vigiliamo su pratiche scorrette con associazioni

Udine, 19 dice - "La Regione è a fianco delle associazioni dei consumatori il cui ruolo è di grande importanza per il territorio, in particolare in questo momento storico: danno il polso sullo stato di salute delle famiglie e della nostra società. Gli sportelli al cittadino, finanziati anche dalla Regione e gestiti dai sodalizi, sono infatti antenne capaci di intercettare in tempo reale le esigenze e le problematiche del territorio. L'Amministrazione regionale le sostiene e ne rafforza la collaborazione a vantaggio dei cittadini". Lo ha detto l'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini, durante l'incontro odierno, nella sede della Regione a Udine, con il presidente di Federconsumatori del Friuli Venezia Giulia Angelo D'Adamo, Marco Missio dell'ufficio di presidenza ed Ennio Tonutti di Adiconsum Fvg. I rappresentanti delle associazioni hanno portato all'attenzione dell'esponente della giunta l'emergenza sociale, sottolineando il rischio di pratiche commerciali scorrette in tema di vendita di energia e gas, con attivazione di contratti non voluti da parte dell'utente, oltre al notevole aumento di distacchi di utenze. Durante il colloquio si è parlato della possibilità di valutare una revisione della legge regionale 16/2004 "Norme per la tutela dei consumatori e degli utenti". L'assessore si è dimostrato aperto alla possibilità di costituire un osservatorio che vigili sui prezzi dell'energia e sulle problematiche legate al settore consumo e ha infine invitato le associazioni a incontri cadenzati per meglio rafforzare la collaborazione in essere. ARC/LP/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consumo: Bini, vigiliamo su pratiche scorrette con associazioni

TriestePrima è in caricamento