Lunedì, 18 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

COOP. INTERNAZIONALE: SERRACCHIANI INCONTRA MINISTRO GENTILONI

Udine, 12 nov - La Farnesina segue con un monitoraggio continuo e congiunto con i Ministeri degli Esteri di Slovenia e Austria l'evoluzione della crisi migratoria. Lo ha confermato il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Paolo Gentiloni alla presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani in un incontro che si è tenuto oggi a Roma.

Gentiloni, ricordando l'incontro di ieri l'altro con l'omologo sloveno Karl Erjavec, ha ribadito che anche nel corso del vertice in svolgimento a La Valletta verrà riaffrontata come imprescindibile una risposta europea alla crisi migratoria.

Nel corso del colloquio Serracchiani ha avuto modo anche di ringraziare il ministro per il supporto fornito dell'ambasciata in USA nella recente visita istituzionale, segnalando nel contempo l'interesse manifestato dal Dipartimento di Stato americano per l'area Adriatico-Balcanica e per il Porto di Trieste.

"A tal proposito, abbiamo chiesto sostegno al Ministero per organizzare a giugno, a Trieste, un Forum sugli investimenti strategici e sull'innovazione nel Sud Est Europa a cui il Dipartimento americano ha già manifestato la volontà di partecipazione", ha reso noto la presidente.

E sempre il Porto di Trieste, come punto di accesso verso la Baviera e il Centro Europa, sarà uno dei temi che verranno sviluppati nella prossima visita istituzionale della presidente della Regione, che si terrà in Iran.

Nel giorno in cui il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha incontrato a Roma l'ambasciatore della Repubblica Islamica dell'Iran Jahanbakhsh Mozafari, preludio alla visita di domani in Italia del presidente Hassan Rouhani, Serracchiani ha così annunciato a Gentiloni i principali contenuti della missione a Teheran "che andranno dall'esposizione di progetti per il sistema scientifico e della ricerca fino alla promozione delle Camere di Commercio e della fiera del comparto arredo".

Infine, Serracchiani ha riferito al ministro Gentiloni dell'intenso lavoro svolto dal Friuli Venezia Giulia sul Pilastro Trasporti ed Energia all'interno della Macrostrategia Adriatico-Ionica, ringraziando per l'ottima sinergia in essere con il Dicastero, che consente al FVG - capofila delle Regioni italiane - di fornire un importante supporto tecnico al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e agli otto Stati che fanno parte della Macrostrategia europea.

ARC/EP



In Evidenza

Potrebbe interessarti

COOP. INTERNAZIONALE: SERRACCHIANI INCONTRA MINISTRO GENTILONI

TriestePrima è in caricamento