Coronavirus: chiesta collaborazione a Carinzia per arrivo mascherine

Trieste, 27 mar - Nel corso della 16. assemblea del Gect Euregio Senza Confini, che si è tenuta oggi in videoconferenza, il governatore Fedriga e il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi hanno chiesto alla Carinzia di intercedere nei confronti del governo austriaco per agevolare l'arrivo in Italia di una partita di 2 milioni di mascherine chirurgiche che faranno scalo all'aeroporto di Vienna il prossimo 1 aprile.

"Ringraziamo fin da subito il governatore della Carinzia, nonché presidente del Gect, Peter Kaiser, per quello che riuscirà a fare in tal senso - ha detto Riccardi -. I dispositivi di protezione individuale sono fondamentali per consentire agli operatori sanitari di intervenire in condizioni di sicurezza".

Nel corso dell'assemblea, tra gli altri punti, è stato approvato il rendiconto finanziario al 31 dicembre 2019. ARC/RT/al



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento