Coronavirus: Riccardi, a breve Dpi per operatori aree Asugi e Asfo

Le mascherine andranno anche a medici di base e case di riposo

Palmanova, 11 apr - "All'inizio della prossima settimana partirà la consegna di mascherine di protezione destinate al sistema dell'integrazione socio sanitaria afferente all'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontino e all'Azienda sanitaria Friuli Occidentale, che stanno già redigendo il piano di distribuzione dei Dpi. Con la collaborazione della Protezione civile regionale ieri abbiamo ottenuto la consegna di oltre 2,5 milioni di mascherine, con le quali possiamo soddisfare le necessità del servizio sanitario per un mese".

Lo ha annunciato il vicepresidente della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, evidenziando che "questi dispositivi di protezione individuale saranno consegnati a tutto il personale sociosanitario che opera a contatto con le persone nelle zone di Trieste, Gorizia e Pordenone, quindi anche ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, agli infermieri e agli operatori socio sanitari e a coloro che lavorano nelle strutture per anziani e disabili e anche nelle comunità per minori". ARC/MA/ep



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento