Coronavirus: Riccardi, Prot. civile è a supporto intera comunità Fvg



Palmanova, 16 apr - "Il sistema della Protezione civile della nostra Regione, con le sue squadre di volontari operanti in tutto il territorio, sta garantendo un incredibile servizio dell'intero Friuli Venezia Giulia e in particolare alle persone che si trovano in isolamento o in situazione di difficoltà a causa delle restrizioni necessarie per contenere la diffusione del Coronavirus".

Lo ha dichiarato il vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, nel corso dell'incontro in videoconferenza con i sindaci e i capi distretto della Protezione civile del Friuli Collinare, durante il quale ha evidenziato che "lo sforzo compiuto è stato enorme e molto articolato perché le attività messe in campo hanno spaziato dal montaggio delle tende per il pre-triage davanti agli ospedali, alla consegna della spesa e all'asporto dei rifiuti alle persone in isolamento, ma anche la diffusione di informazioni di pubblica utilità alla popolazione e il trasporto del materiale per i laboratori medici e la consegna di mascherine alla popolazione.

In merito alle mascherine per la popolazione, Riccardi ha spiegato che "siamo l'unica regione italiana ad aver avviato in soli due giorni la realizzazione di dispositivi di protezione ad uso non sanitario. Oggi abbiamo quindici ditte fornitrici e puntiamo a consegnare, proprio attraverso le squadre di volontari della Protezione civile, un pacco contenente due mascherine a tutti i nuclei familiari entro le prossime due settimane".

Nel corso dell'incontro tutti i sindaci hanno espresso grande apprezzamento per l'operato delle Protezione civile ed evidenziato che, dall'inizio dell'emergenza, le squadre di volontari hanno registrato un crescente numero di adesioni. In merito a questi volontari, il vicegovernatore ha spiegato che "è importante accogliere queste persone all'interno del sistema della Protezione civile perché hanno dimostrato, in un momento drammatico il desiderio di mettersi al servizio della comunità". ARC/MA/al



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento