Coronavirus: Roberti, plauso e sostegno a Forze dell'ordine

Trieste, 16 mar - "La Regione esprime profonda riconoscenza alle donne e agli uomini di tutte le Forze dell'ordine e delle Polizie locali per l'impegno straordinario profuso in questi giorni a tutela della comunità, lavorando senza sosta per controllare il territorio e verificare il rispetto delle limitazioni alla mobilità imposte dall'emergenza sanitaria".

Lo ha detto l'assessore regionale alle Autonomie locali e sicurezza, Pierpaolo Roberti, sottolineando che "si tratta di un lavoro enorme e capillare, svolto con serietà e grande spirito di abnegazione, che si aggiunge alle normali attività di prevenzione e di controllo, di soccorso e di aiuto alla comunità, mai venute meno".

"La Regione non dimenticherà lo sforzo compiuto da tutte le Forze dell'ordine e dalle Polizie locali - ha aggiunto Roberti -, che operando come un'unica grande squadra, in collaborazione con prefetti, questori, sindaci e amministratori, sta producendo ottimi risultati".

"Tra le ipotesi al vaglio dell'Amministrazione regionale - ha concluso l'assessore - è allo studio la possibilità di sostenere, attraverso uno specifico contributo ai Comuni, il pagamento delle ore straordinarie effettuate dai corpi di Polizia locale e legate all'emergenza Covid-19. Le risorse verranno prelevate dai capitoli sull'immigrazione, ancora attivi". ARC/CCA/ma



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, supporto Confindustria Pn accelera campagna in Fvg

  • Terremoto: Fedriga, riscoprire il senso di comunità

  • Covid: Fedriga, lavoro Regioni su riapertura visite case di riposo

  • Sport: Gibelli, impianti purificazione Asu investimento per futuro

  • Turismo: Bini, 36 mln per infrastrutture e impianti montagna

  • Vaccini: Riccardi-Gibelli, 15-16/5 2mila dosi uniche a Villa Manin

Torna su
TriestePrima è in caricamento