Covid: approfondimenti su casi di oggi in Fvg



Trieste, 21 nov - Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia i venticinque decessi afferiscono a: una donna di 96 anni di Polcenigo deceduta in ospedale, una donna di 95 anni di Gorizia morta in una Rsa, una donna di 93 anni di Palmanova deceduta in una Rsa, un uomo di 92 anni di Udine morto in ospedale, una donna di 91 anni di Nimis deceduta in una Rsa, un uomo di 91 anni di San Dorligo della Valle morto in ospedale, un uomo di 91 anni di Trieste deceduto in una Rsa, una donna di 91 anni di Trieste morta in una Rsa, un uomo di 91 anni di Campoformido deceduto in ospedale, un uomo di 90 anni di Majano morto in ospedale, un uomo di 89 anni di San Quirino deceduto in ospedale, una donna di 87 anni di Tolmezzo morta in una Asp, una donna di 87 anni di San Giovanni al Natisone deceduta in una residenza per anziani, una donna di 86 anni di Trieste morta in una Rsa, una donna di 86 anni di Campolongo Tapogliano morta in una Rsa, una donna di 86 anni di Porcia deceduta in ospedale, una donna di 85 anni di Pasiano di Pordenone morta in ospedale, una donna di 85 anni di Dignano deceduta in ospedale, un uomo di 83 anni di Codroipo deceduto in ospedale, una donna di 79 anni di Carlino morta in ospedale, una donna di 76 anni di Pasian di Prato deceduta in ospedale, una donna di 73 anni di Sacile morta in ospedale, un uomo di 73 anni di Udine morto in ospedale, una donna di 71 anni di Trieste deceduta nel proprio domicilio e, infine, un uomo di 66 anni di Arta Terme morto in ospedale.

Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.

Per quel che riguarda le nuove positività al virus, nel settore delle residenze per anziani sono stati rilevati 60 casi di persone ospitate nelle strutture regionali, mentre gli operatori sanitari che sono risultati contagiati all'interno delle stesse strutture sono in totale 33.

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale le positività al Covid di otto infermieri, tre Oss, un terapista e due tecnici; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale di cinque infermieri, uno psicologo, un veterinario, cinque Oss e due medici; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di due infermieri. Da rilevare inoltre i casi di due infermieri e un medico del Cro di Aviano.

Infine da registrare le positività al virus di tre persone rientrate dall'estero (Serbia, Thailandia e Albania). ARC/GG/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Roberti, farsi trovare pronti a riaperture bar e ristoranti

  • Covid: Fedriga, dati in miglioramento, nessuna ipotesi zona rossa

  • Covid: Riccardi, domani test a Sutrio e in tutta la Valcellina

  • Immigrazione: Roberti, Fvg di nuovo "attrattivo" con permessi allargati

  • Casa: Pizzimenti, 4 mln per scorrere altre 271 domande prima casa

  • Sicurezza: Roberti, formazione Polizia locale innovativa e flessibile

Torna su
TriestePrima è in caricamento