Covid: Fedriga-Riccardi, presto linee guida per tamponi nelle scuole

"Grazie ai test rapidi ottimizzeremo il processo"

Trieste, 4 ott - "La Regione sta predisponendo linee guida per la gestione dei tamponi nelle scuole nel caso in cui si verifichi un caso positivo per superare le criticità rispetto alle direttive del Governo che stanno bloccando di fatto scuole, pediatri e i laboratori di analisi".

Lo affermano il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga e il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, precisando che "con la validazione dei test rapidi, di cui sono stati già distribuiti 5 mila kit, riusciremo a ottimizzare tutto il processo".

"Le nuove linee guida si sono rese possibili grazie alla validazione dei test rapidi, ottenuta a seguito delle pressioni delle Regioni, che superano l'indicazione statale dell'addirittura doppio tampone. La Regione Friuli Venezia Giulia, assieme al Veneto, ha provveduto alla gara per l'acquisizione dei test. Sorprende - commentano Fedriga e Riccardi - che alcuni esponenti dell'opposizione invece di collaborare continuino a fare polemiche strumentali e false, che servono solo a dimostrare quanto poco conoscano i problemi che stiamo affrontando quotidianamente". ARC/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Riccardi, a Sappada 940 abitanti sottoposti al test

  • Enti locali: Roberti, oggi parte rivoluzione finanza locale Fvg

  • Risorse agricole: Zannier, divieto concimazione terreni agricoli

  • Covid: Fedriga a opposizioni, uniti per dare risposte a comunità Fvg

  • Tpl: Pizzimenti, da Governo neanche un euro per i servizi aggiuntivi

  • Min. linguistiche: Roberti, ampliata platea bandi Resiano e varianti

Torna su
TriestePrima è in caricamento