Covid: Riccardi, a breve vaccinato 80% over 80 area Gemona e Tolmezzo

Prima giornata di inoculazione massiva in Carnia Tolmezzo, 18 mar - "Avviato oggi, anche a Tolmezzo, il modello applicato a Cividale del Friuli per le vaccinazioni massive e di prossimità. Un'operazione che si sta perfezionando di giorno in giorno con cui proseguiamo a dare risposte alle comunità per mettere in sicurezza la categoria più esposta e, tra poco, continuare con le altre persone fragili". Lo ha sottolineato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, al Palatennis a Tolmezzo durante una delle giornate di sedute "potenziate" di vaccinazione per gli over 80 estese sul territorio e organizzate, in accordo con la Regione, dalle Aziende sanitarie e i sindaci dei territori interessati. Sono state 1002 le prenotazioni per la giornata odierna e 550 quelle di domani mattina quando la vaccinazione è prevista dalle 9 alle 14 sempre per gli ultraottantenni al Palatennis di via Giuseppe Marchi. "Con questi numeri - ha detto Riccardi - raggiungeremo l'80% di vaccinati over 80 nei distretti di Gemona del Friuli e di Tolmezzo. E' un risultato importante che ci permette di tutelare gli anziani, in attesa di poter poi accelerare con le altre categorie se il pronunciamento di Ema su Astrazeneca sarà favorevole". "Sul punto - ha detto Riccardi - assistiamo ad un dibattito stucchevole che non tiene conto del momento difficile che stiamo vivendo, quasi non fosse chiaro che stiamo affrontando un'emergenza. In questo clima che condiziona le persone dovremmo preoccuparci delle ricadute negative in termini di adesioni su quanti decideranno o meno di vaccinarsi". L'esponente della Giunta Fedriga, auspicando un incremento delle dosi per poter accelerare la vaccinazione, ha rimarcato il riscontro positivo del modello di inoculazione di prossimità: "un sistema organizzato puntualmente dal servizio sanitario con la collaborazione della Protezione civile e del Comune di Tolmezzo". Accanto al vicegovernatore erano presenti anche il direttore generale di Asufc, Massimo Braganti, il direttore dei Servizi sociosanitari e facente funzioni presso il distretto di Udine Denis Caporale e il sindaco Francesco Brollo. "La campagna vaccinale prosegue anche nei distretti - ha riferito Braganti - con circa 1000 vaccinazioni a settimana a cui si aggiungono queste giornate di inoculazione massiva che stanno dando ottimi risultati. Il vincolo - ha aggiunto - riguarda il numero delle dosi che auspichiamo possa presto aumentare. Abbiamo superato oltre la metà del target fissato rispetto alla pianificazione per la categoria degli over 80". ARC/LP/ep


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Migranti: Roberti, sconcerto parole Schiavone su cittadino pakistano

  • Ricerca: Rosolen, Iupap in Porto Vecchio conferma attrattività Trieste

  • Vaccini: Riccardi, per Villa Manin allargata agenda con altre 240 dosi

  • Turismo: Bini, Tolmezzo capitale mondiale del motociclismo fuoristrada

  • Disturbi alimentari: Riccardi, dopo ambulatorio obiettivo centro cura

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, ottime adesioni fascia 50-59

Torna su
TriestePrima è in caricamento