Covid: Riccardi, da infermieri buona adesione a campagna vaccinale

Palmanova, 7 gen - "La buona adesione registrata alla campagna vaccinale contro il Covid-19 dimostra il grande senso di responsabilità del personale infermieristico del Friuli Venezia Giulia e l'auspicio è che il numero di infermieri che vorranno vaccinarsi cresca ulteriormente". Lo ha detto il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, durante l'incontro in modalità telematica con i quattro presidenti degli Ordini delle professioni infermieristiche, che sono stati esortati "a continuare le azioni adottate per aumentare l'adesione alla campagna vaccinale". Riccardi ha ringraziato coloro che "hanno già dato l'esempio in tal senso per proteggere le persone con le quali entrano in contatto sul luogo di lavoro". Il vicegovernatore ha rimarcato "che sono già state effettuate circa 8000 vaccinazioni e l'adesione tra il personale sanitario ci incoraggia ad andare avanti. Inoltre, grazie al superamento delle criticità legate al consenso informato degli ospiti delle strutture residenziali per anziani ci sarà una forte accelerazione anche delle vaccinazioni all'interno delle case di riposo, su una platea di circa 8 mila persone". ARC/MA/pph

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Fedriga, soddisfazione per sentenza Corte di giustizia Ue

  • Sicurezza: Roberti, benemerenza regionale a 63 agenti Polizia locale

  • Demanio: Callari, accordo con Capitaneria strategico per sviluppo Fvg

  • Tempesta Vaia: Riccardi, oltre 104 milioni già liquidati alle imprese

  • Carburanti: Scoccimarro, forti del successo europeo miglioreremo norma

  • Sicurezza: Roberti, dotazioni a Forze ordine per controlli a passeur

Torna su
TriestePrima è in caricamento