Giovedì, 17 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Covid: Riccardi, salute cittadini deve venire prima dei profitti

Approvata all'unanimità mozione per accesso universale ai vaccini Trieste, 19 mag - "Questa mozione rappresenta una proposta perfettamente condivisibile, in quanto ci pone dinnanzi a un problema vero, quello di un Occidente che per motivi di convenienza economica derivanti dalla delocalizzazione ha abdicato alla produzione dei dispositivi di protezione sanitari, delle mascherine, fino ai vaccini. Ne deriva che gli Stati devono riacquistare un'autorità in base alla quale la salute della gente deve venire prima dei profitti". Lo ha detto oggi a Trieste il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, nel corso della seduta di Consiglio regionale al punto all'ordine del giorno dedicato a dibattito sulla mozione, approvata all'unanimità, "Per un accesso equo e universale ai vaccini contro il COVID-19". Riccardi ha anche ricordato che, soprattutto nella prima fase della pandemia, è venuta a mancare anche una solidarietà a livello europeo, in una dinamica in cui c'era una corsa per accaparrarsi i dispositivi medico-sanitari, in quel momento essenziali, come ad esempio i ventilatori per le terapie intensive. "Uno degli insegnamenti che abbiamo ricevuto dal Covid - ha concluso Riccardi - è che il valore più alto che abbiamo, quello della salute, non viene sufficientemente tutelato, anche sul piano internazionale, da una normativa capace di proteggere le persone in un'emergenza sanitaria come quella che stiamo attraversando". ARC/GG/al


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: Riccardi, salute cittadini deve venire prima dei profitti

TriestePrima è in caricamento