CRESCERE LEGGENDO: TORRENTI/PANARITI, ONORATI DI OSPITARE LA MURAIL

Udine, 11 gen - "Siamo onorati di ospitare in una importante Giornata di formazione una scrittrice come Marie-Aude Murail: l'educazione alla lettura rappresenta per la nostra regione uno degli strumenti più validi per lo sviluppo culturale economico e sociale della collettività e proprio per questo, insieme alle direzioni centrali Salute e Istruzione della Regione abbiamo sottoscritto lo scorso giugno l'Accordo multisettoriale per la promozione della lettura 0-18 per diffondere in maniera capillare e strutturata la lettura in età scolare e pre-scolare".

Lo afferma l'assessore regionale alla Cultura del Friuli Venezia Giulia Gianni Torrenti commentando la presenza dell'autrice, considerata la più grande scrittrice francese per ragazzi, con oltre 100 libri pubblicati e dal 2004 Chevalier de la Légion d'Honneur, la più importante onorificenza francese, come ospite d'onore alla Giornata regionale di formazione alla lettura organizzata giovedì 14 gennaio nell'ambito dell'iniziativa Crescere Leggendo nell'Auditorium della Regione a Udine.

"Crescere Leggendo, insieme a Nati per Leggere e Youngster, rappresentano lo strumento attuativo dei principi dell'Accordo", precisa Torrenti, che sarà presente assieme all'assessora regionale all'Istruzione Loredana Panariti alla lectio magistralis  della Murail, Più leggi più cresci, che concluderà alle 17.00 la Giornata di formazione.

"La lettura - commenta Panariti - è uno tra gli strumenti più potenti di accesso alla cultura e alle fonti d'informazione, capace di favorire la partecipazione consapevole alla vita sociale. In questo caso, la scelta di formare persone capaci di aiutare a costruire l'immaginario attraverso la lettura delle immagini è un ottimo punto di partenza per migliorare l'alfabetizzazione e l'integrazione".

La scrittrice francese incontrerà dalle 9.15 alle 11.00 i ragazzi del progetto Youngster, mentre i lavori della Giornata di formazione si apriranno, sempre presso l'Auditorium della Regione, alle 14.45 con quattro workshop  in contemporanea:
- Le immagini del mondo, le figure dei libri, approfondimento sulla grammatica degli albi illustrati e sui meccanismi mentali ed emotivi che si mettono in gioco nell'incontro con bambini e ragazzi a cura di Angela Del Gobbo;
- Muti di bellezza _ Silent book per voce di lettore, a cura di Marcella Terrusi dell'Università di Bologna che accompagnerà nel mondo dei libri senza parole;
- L'intelligenza delle immagini, con Giovanna Zoboli della casa editrice Toppipittori, incontro sulla necessità di un'alfabetizzazione visiva che proponga immagini all'altezza dei bisogni di lettori piccoli e grandi;
- Leggere le figure_Storia e storie di una bibliofilmografia, presentazione dei libri e dei film d'animazione scelti dall'equipe  progettuale di Crescere Leggendo.

Dopo i saluti istituzionali degli assessori, previsti per le 16.30, la Giornata si concluderà con la lectio magistralis  della Murail, Più leggi più cresci.

ARC/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

  • Infrastrutture: Pizzimenti, 1,8 mln per banda larga nelle Pa

Torna su
TriestePrima è in caricamento