Cultura: Callari, Francesco Giuseppe aveva sogno per Europa dei popoli

Trieste, 9 mar - Tutti ricordano Francesco Giuseppe come l'imperatore reazionario, nemico dell'Italia risorgimentale ed al massimo gli riconoscono l'amore per la scienza e le arti. Quasi nessuno ricorda il suo sogno di una Europa dei popoli che trovava unità e riferimento nella casa degli Asburgo e nella sua persona in particolare. Inaugurare a Gorizia, in quella contea che gli apparteneva, una mostra a lui dedicata ha un grande significato simbolico per una località che si candida ad essere città europea della cultura e che proprio in eventi come questi dimostra la sua forte identità ed attaccamento della sua gente al territorio". Lo ha dichiarato questo pomeriggio a Gorizia l'assessore regionale Sebastiano Callari, portando i saluti del governatore Massimiliano Fedriga all'inaugurazione della mostra Francesco Giuseppe I. Uomo, imperatore, patrono delle scienze e della arti", allestita al Polo museale di Santa Chiara, promossa dal Comune di Gorizia e organizzata dal Centro Ricerche Turismo e Cultura di Gorizia, con il contributo della Fondazione Carigo.

L'esposizione, curata da Marina Bressan e Marino De Grassi, focalizza i tre ruoli di Francesco Giuseppe I - l'uomo, l'imperatore, il garante di arti e scienze -, evidenziandone tratti non sempre noti. Rappresenta l'atto finale di una trilogia cominciata con "Asburgo. Quattro secoli di governo di una contea di confine. 1500-1918" e proseguita con "Elisabetta d'Austria. Donna, imperatrice, viaggiatrice" che ha attirato a Gorizia oltre 17.000 visitatori tra marzo e giugno 2018.

Callari, sottolineando come sia forte il sostegno dell'Amministrazione regionale ad iniziative di promozione del territorio, ha augurato agli organizzatori di superare il record di visitatori dello scorso anno. "Valorizzare il territorio partendo dalla propria storia è lo strumento migliore per affrontare il presente ed immaginare al meglio il futuro", ha evidenziato l'assessore. ARC/PPD/com
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Covid-19: Fedriga, valutiamo nuove restrizioni su zone specifiche

  • Covid: Fedriga firma ordinanza, arancione Go e Ud e Dad in tutto Fvg

  • Salute: Riccardi, sottoscritto accordo con sindacati su stralcio Rar

Torna su
TriestePrima è in caricamento