rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Notizie dalla giunta

Cultura:Fedriga/Gibelli, orgoglio Fvg Regione ospite a Salone libro 22

"Questo ruolo a Torino dà lustro a un territorio ai vertici in Italia per numero lettori" Pordenone, 20 gen - "È motivo di orgoglio e di vanto aver ricevuto un riconoscimento che premia un territorio ai vertici in Italia per numero di lettori e che permetterà alla nostra Regione di far conoscere in modo ancora più incisivo le sue peculiarità culturali di livello nazionale ed internazionale". Così il Governatore della Regione Massimiliano Fedriga e l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli commentano la notizia secondo cui sarà il Friuli Venezia Giulia la Regione ospite della 34. edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma nel capoluogo piemontese dal 19 al 23 maggio 2022. A rivelarlo sono stati oggi gli stessi organizzatori di una delle più grandi kermesse internazionali dedicate al libro e all'editoria, evidenziando come il Friuli Venezia Giulia vanti un patrimonio culturale ricco e variegato, frutto di secoli di storia e della confluenza di diverse popolazioni e culture. In un ampio spazio dedicato agli incontri ed espositivo appositamente allestito, la Regione si aprirà ai visitatori per raccontare le proprie ricchezze culturali, storiche e artistiche che rendono unico il territorio, attraverso una serie di dialoghi, appuntamenti e presentazioni di iniziative e progetti che animano la vita culturale. "Che il Friuli Venezia Giulia sia Regione ospite del Salone del Libro di Torino - dichiara il Governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga - è un lustro e un vanto. Vediamo riconosciuta la diffusione record della lettura nella nostra popolazione: oltre la metà dei nostri corregionali ha letto almeno un libro nel 2020, valore più alto di dieci punti rispetto alla media nazionale. Il libro è la lanterna che accende la fantasia e la ragione; ne siamo consapevoli e come Amministrazione regionale siamo impegnati a promuovere la lettura con progetti mirati rivolti soprattutto ai più giovani. Solo sull'educazione a leggere, lo sappiamo, potremo costruire una società ancora più libera e consapevole". "Essere Regione Ospite al Salone del Libro di Torino del 2022 - rileva l'Assessore Regionale alla Cultura del Friuli Venezia Giulia Tiziana Gibelli - è una notizia che ci riempie di orgoglio e che premia l'ottimo lavoro che è stato fatto in tutti questi anni di presenza da Pordenonelegge, dalla Direzione Centrale Cultura e Sport e da Promoturismo FVG. Anche nell'ultima edizione svoltasi ad ottobre del 2021, la prima dopo lo stop a causa della pandemia, il Friuli Venezia Giulia ha portato a Torino uno stand rinnovato e accattivante nel quale sono stati promossi non solo i prodotti editoriali, ma anche gli eventi e il territorio. Sono convinta che essere Regione ospite ci porterà ancora più visibilità a livello nazionale e internazionale e questo non potrà che avere ricadute positive per la cultura, per l'economia e per il turismo della nostra regione". ARC/AL/gg


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura:Fedriga/Gibelli, orgoglio Fvg Regione ospite a Salone libro 22

TriestePrima è in caricamento