Notizie dalla giunta

Cultura: Gibelli, avviso progetto pilota Pnrr per rigenerazione borghi



Trieste, 28 gen - "Il Friuli Venezia Giulia è un terra ricca di borghi che sono scrigni di bellezza e di cultura da scoprire e da preservare: le risorse del Pnrr per la Linea 1, A e B, ma anche per quelle che sono in via di definizione come paesaggio rurale, digitalizzazione archivi e giardini storici, offrono l'opportunità, che va assolutamente colta, di rivitalizzarne e riqualificarne uno per ogni Regione secondo un progetto pubblico-privato adeguatamente strutturato".

Con queste parole l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli ha annunciato l'approvazione da parte della Giunta, su sua proposta, di un avviso per la manifestazione di interesse finalizzata alla selezione di un progetto pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi a rischio abbandono e abbandonati.

"In quest'ottica insieme all'assessore Roberti - ha reso noto Gibelli - abbiamo già comunicato a tutti i Comuni sotto i 5.000 abitanti per quanto concerne i Progetti per il Piano piccoli borghi - Linea B - Progetti locali per la Rigenerazione culturale e sociale che il collega Roberti e io, con le nostre strutture, siamo a disposizione per qualsiasi eventuale dubbio, chiarimento o supporto che possa essere utile. A breve - ha aggiunto - dovremmo anche essere nelle condizioni di offrire un aiuto concreto, mettendo a disposizione del personale ad hoc, ma daremo nel merito tempestiva comunicazione. Con l'approvazione da parte della Giunta regionale dell'avviso di manifestazione di interesse finalizzato alla selezione di un progetto pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi a rischio di abbandono e abbandonati (Linea di azione A) estendiamo naturalmente questa possibilità a tutti i Comuni che intendano presentare domanda".

A disposizione ci sono, a livello nazionale, 20 milioni di euro per il rilancio economico e sociale di ciascun borgo disabitato o comunque caratterizzato da un avanzato processo di declino e abbandono. In tutto potranno essere finanziati 21 progetti, uno per ogni Regione o Provincia autonoma.

"L'invito ai Comuni del Friuli Venezia Giulia è dunque di attivarsi rapidamente e a proporsi entro il 10 febbraio, visto che il Ministero della Cultura ha chiesto di presentare la candidatura entro il 15 marzo", ha aggiunto Gibelli.

L'intervento, finanziato con fondi del Piano nazionale per la ripresa e la resilienza, è finalizzato a promuovere progetti per la rigenerazione, valorizzazione e gestione del grande patrimonio di storia, arte, cultura e tradizioni presenti nei piccoli centri italiani, integrando obiettivi di tutela del patrimonio culturale con le esigenze di rivitalizzazione sociale ed economica, di rilancio occupazionale e di contrasto dello spopolamento. ARC/PPH/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Gibelli, avviso progetto pilota Pnrr per rigenerazione borghi
TriestePrima è in caricamento