Venerdì, 30 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

Cultura: Gibelli, Gorizia-Nova Gorica 2025 vetrina per Fvg e Italia

"Fitto lavoro per costruire programmi comuni con Slovenia"

Trieste, 25 - "Gorizia-Nova Gorica Capitale europea della cultura 2025 richiamerà un grande interesse soprattutto da parte della Mitteleuropa e noi vogliamo cogliere quest'opportunità per presentare non solo il Friuli Venezia Giulia, nel suo assortimento di identità e di storie, ma anche per fare assaggiare ai visitatori qualcosa di tutto il sistema culturale del nostro Paese".

Lo ha affermato l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli intervenendo in videoconferenza al convegno "Capitali italiane della cultura. Un patrimonio di idee per progettare il futuro", organizzato al Teatro Regio di Parma da Federculture.

"Di pari passo all'intensificazione delle relazioni e della collaborazione tra le varie anime del Friuli Venezia Giulia, in vista dell'appuntamento del 2025 - ha aggiunto Gibelli - ci accingiamo a lavorare assiduamente con la Slovenia per costruire progetti culturali comuni, consapevoli che si tratta di territori che hanno alle spalle retaggi e percorsi diversi di secoli e secoli ma anche nella storia del 900".

L'assessore del Friuli Venezia Giulia ha ricostruito alcuni dei passaggi chiave dell'azione regionale sul versante della cultura, che ha inciso su un quadro di partenza in cui "i soggetti di produzione erano già finanziati e sostenuti indipendentemente dai loro programmi".

Tra le principali innovazioni, Gibelli ha indicato l'utilizzo dei bandi come fattore di selettività del merito delle proposte e l'introduzione dell'Art Bonus regionale per richiamare i finanziamenti privati di mecenati, con un vantaggio fiscale maggiorato e immediato per i donatori contribuenti. Altra azione rilevante dell'Amministrazione regionale esposta da Gibelli alla platea del Regio, la recente attivazione del software per la valutazione dell'impatto economico degli eventi culturali, a cura del professor Guido Guerzoni dell'Università Bocconi, che offrirà strumenti di analisi documentata e sistematica per orientare scelte e investimenti culturali sul territorio ed evidenziarne la redditività anche sotto il profilo erariale. ARC/PPH/ep



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Gibelli, Gorizia-Nova Gorica 2025 vetrina per Fvg e Italia

TriestePrima è in caricamento