rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Cultura: Gibelli, 'Leggermente' racconta testimonianze autentiche

San Daniele del Friuli, 28 set - "Il festival letterario 'Leggermente' ha la capacità di proporre con leggerezza la lettura e la condivisione di punti di vista autorevoli. In un periodo storico caratterizzato da molta disinformazione, il pubblico che assiste a questa iniziativa ha il privilegio di ascoltare dal vivo testimonianze autentiche da parte di personaggi che raccontano esperienze realmente vissute". Sono le parole dell'assessore regionale allo Sport, Tiziana Gibelli, intervenuta ieri a San Daniele del Friuli alla serata di apertura della stagione 2022/2023 del festival "Leggermente", inaugurato con la presentazione del libro "L'uomo che raccontava il basket" (Bottega errante edizioni) di Sergio Tavcar. La manifestazione, nata nel 2004 da un gruppo di giovani lettori locali, si articolerà nel corso delle prossime settimane con numerosi altri appuntamenti letterari e ospiti d'eccezione, tra cui il giornalista Paolo Rumiz, l'alpinista Nives Meroi e l'attrice Aurora Ruffino. Previste inoltre le giornate di letture presso il Centro salute mentale di San Daniele, che ripartiranno da martedì 4 ottobre. Nel corso della serata, Sergio Tavcar ha presentato la sua pubblicazione raccontando storie e aneddoti della sua lunga carriera di telecronista sportivo, a cominciare dalle prime partite di pallacanestro commentate negli anni Ottanta su Tele Capodistria. Sul palco per l'occasione anche l'allenatore dell'Apu Old Wild West Udine, Matteo Boniciolli. ARC/PAU/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Gibelli, 'Leggermente' racconta testimonianze autentiche

TriestePrima è in caricamento