rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Notizie dalla giunta

Cultura: Regione Fvg rafforza legame con Marzona

Il vicegovernatore in missione a Dresda per l'inaugurazione dell'archivio del collezionista di origine friulana Trieste, 2 mag - Il vicegovernatore con delega alla Cultura sarà domani e sabato a Dresda, accompagnato dal direttore di Villa Manin Guido Comis, per rappresentare la Regione in occasione dell'inaugurazione dell'Archivio di Egidio Marzona, editore d'arte e collezionista tedesco di origine friulana che detiene una delle più grandi ed inestimabili collezioni di arte concettuale. Proprio grazie a una sua donazione, infatti, è sorto a Dresda uno dei più grandi centri di ricerca in Europa.

Come ha spiegato il vicegovernatore, il rapporto che unisce Marzona al Friuli Venezia Giulia va oltre il legame delle origini familiari, ma riguarda una vicinanza testimoniata da una collaborazione che nel corso degli anni si è arricchita di importanti momenti espositivi; ne è un esempio la mostra allestita nel 2001 a Villa Manin nella quale Marzona mise a disposizione alcune delle più prestigiose opere della sua collezione. A ciò si aggiunge il presidio dell'Art Park di Verzegnis, uno spazio all'aperto che fa parte delle realtà espositive della Rete Carnia Musei.

Va reso merito quindi a Marzona, come ha aggiunto l'esponente della Giunta regionale, di aver contribuito in maniera significativa alla diffusione dell'arte contemporanea nella nostra regione.

L'archivio di Dresda, che verrà inaugurato alla presenza del ministro della Cultura della Repubblica federale di Germania e dell'ambasciatore italiano, raccoglie opere e documenti, tra cui la corrispondenza tra lo stesso Marzona e i più importanti artisti contemporanei. ARC/GG/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Regione Fvg rafforza legame con Marzona

TriestePrima è in caricamento