Domenica, 13 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Cultura: Roberti, docufilm su Alida Valli testimonia esodo istriano

Presentata opera sulla vita della grande attrice italiana Trieste, 14 mag - "Da parte dell'Amministrazione regionale va il plauso all'Unione degli Istriani per aver finanziato questo docufilm dedicato alla vita dell'attrice Alida Valli, perché permetterà a quella parte di pubblico che ignora le vicende dell'esodo istriano, fiumano e dalmata di conoscere una passaggio importante della storia italiana del '900". Lo ha detto oggi a Trieste l'assessore regionale alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, nel corso della presentazione, organizzata dal presidente dell'Unione degli Istriani Massimiliano Lacota, del film documentario "Alida" che mostra un quadro completo e mai visto prima della vita di una giovane e bellissima ragazza di Pola, Alida Valli, che diventò in breve tempo una delle attrici più famose e amate del cinema italiano e internazionale. "La proiezione di questo film-documentario nelle sale - ha aggiunto Roberti - rappresenta anche un segnale incoraggiante per un ritorno alla normalità necessario a far ripartire il mondo della cinematografia dopo il blocco causato dalla pandemia. Oltre a ciò, c'è anche per gli attori, i registi e tutte le maestranze la soddisfazione di sapere che nelle sale c'è un pubblico che paga il biglietto per la qualità del loro lavoro". L'assessore, infine, ha ricordato la figura di Alida Valli come colei che con la sua fama di attrice internazionale di successo "ha dato lustro alle nostre terre, portando con sé il ricordo delle sue origini istriane, ma soprattutto, come ha avuto modo di ribadire più volte nella sua vita, 'italiane'". ARC/GG/ma


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Roberti, docufilm su Alida Valli testimonia esodo istriano

TriestePrima è in caricamento