Martedì, 21 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

CULTURA: TORRENTI, E' FINANZIARIA ESPANSIVA

Trieste, 16 dic - "Il capitolo della cultura beneficia di una legge di Stabilità regionale espansiva: quasi tutte le risorse presenti sul territorio sono finanziate e vi sono i margini per risolvere in maniera rapida le criticità di gestione che investono alcuni poli di rilievo culturale e naturalistico del Friuli Venezia Giulia".

È quanto ha affermato l'assessore regionale alla Cultura Gianni Torrenti a margine dei lavori odierni del Consiglio regionale. "Il Parco di Miramare - ha rilevato Torrenti - potrà essere messo al centro di un accordo di valorizzazione stretto da Stato e Comune di Trieste, con la Regione a fare da garante, grazie a un'attitudine nuova che si è inaugurata con la visita a Trieste del ministro dei Beni e le Attività culturali Dario Franceschini".

Torrenti ha reso noto che esiste già una disponibilità del ministero in tal senso e che "la soluzione potrà essere data da forme di cogestione o di collaborazione". Troverebbe così risposta, nel comprensorio triestino, il problema delle strutture necessarie alla prosecuzione dell'attività ordinaria del Parco marino.

Un percorso virtuoso, ha spiegato Torrenti, può essere applicato al problema del Cimitero degli Eroi di Aquileia, attualmente chiuso per motivi di sicurezza, al Museo all'aperto del Monte San Michele e San Martino del Carso. "Grazie alle intese già in essere tra Regione e Stato si possono stipulare degli accordi con il Commissariato Generale Onoranze Caduti in guerra (ONORCADUTI) che coinvolgano le Amministrazioni locali nella valorizzazione di aree di grande importanza storica e culturale oggi in sofferenza", ha spiegato l'assessore.

Per quanto concerne il Cimitero degli Eroi, nello specifico, Torrenti ha prospettato un accordo del Comune di Aquileia con la Regione e con lo Stato, nell'ambito del quale la Regione è pronta a fare la propria parte "con risorse per la manutenzione del monumento che sono già disponibili".

Una modalità di azione analoga, in una forma che andrà precisata nel dettaglio, si può applicare ad avviso di Torrenti anche al Comune di Sagrado per l'area del Monte San Michele. L'assessore ha evidenziato, infine, che "anche lo sport riceve dalla legge regionale di Stabilità risposte importanti, con particolare riguardo al tema della manutenzione degli impianti, il cui fabbisogno trova ampia copertura. Anche questa è - ha concluso Torrenti - una notizia davvero positiva".

ARC/PPH/RM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

CULTURA: TORRENTI, E' FINANZIARIA ESPANSIVA

TriestePrima è in caricamento