Domenica, 19 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

CULTURA: TORRENTI VISITA IL COMUNE DI VALVASONE ARZENE

Valvasone Arzene, 8 aprile - La possibilità di ospitare in Friuli Venezia Giulia la conferenza stampa nazionale dedicata alla La Notte romantica dei Borghi più belli d'Italia, ma anche l'analisi dell'evoluzione degli investimenti per la sistemazione del Castello e della piazza sono stati solo alcuni dei temi della visita compiuta quest'oggi a Valvasone dall'assessore regionale alla Cultura Gianni Torrenti.

Accompagnato dal sindaco del Comune pordenonese Markus Maurmair, Torrenti ha dapprima analizzato alcuni aspetti che caratterizzano la città quali ad esempio le iniziative culturali ospitate periodicamente in questo territorio. Tra di esse figura la rievocazione storica in costumi d'epoca medievale, in programma ogni anno a settembre.

Valvasone, inoltre, è capofila a livello regionale dei Borghi più belli d'Italia, Club del quale fanno parte dieci Comuni del Friuli Venezia Giulia. A tal proposito il sindaco Maurmair, in accordo con il presidente nazionale dell'Associazione Fiorello Primi, ha illustrato all'assessore Torrenti la possibilità di ospitare in Friuli Venezia Giulia la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa che coinvolgerà poi tutti i Comuni d'Italia appartenenti al sodalizio.

L'evento nazionale, in programma il 25 giugno nei 253 Borghi più belli del Paese e denominata La notte romantica, ha lo scopo di valorizzare le peculiarità artistiche, culturali e architettoniche di tutte le località coinvolte. Per quanto riguarda l'evento nei dieci Comuni del Friuli Venezia Giulia, il sindaco ha spiegato all'assessore Torrenti che ci si avvarrà della partnership  con il Teatro Verdi di Pordenone poiché si vorrebbe dare spazio a eventi di alta cultura nei luoghi più suggestivi della regione.

Il sindaco Maurmair ha infine ricordato all'assessore Torrenti l'importanza delle rappresentazioni di drammi sacri che ogni anno, in occasione della rievocazione storica di settembre, coinvolgono oltre 200 figuranti. Tra l'altro quest'anno il progetto avrà una valenza sovracomunale, in quanto lo spettacolo verrà proposto, oltre che a Valvasone, anche a Cividale del Friuli e Lubjana. Infine il primo cittadino ha accompagnato l'assessore Torrenti in una visita al Castello, illustrando lungo il percorso i lavori di recupero della piazza prospicente il Duomo e quelli di restauro del vecchio maniero.

"Dal canto nostro - ha detto al termine dell'incontro Torrenti - siamo disponibili a dare un supporto affinché il nostro territorio regionale possa ospitare il lancio nazionale della rassegna dedicata ai Borghi più belli d'Italia. Al di là dell'evento in sé, va valorizzata la possibilità di sviluppare progetti culturali in luoghi che hanno anche un'attrattività turistica come nel caso di Valvasone. In questo modo si viene a creare una positiva sinergia tra i due ambiti, che porta con sé importanti ricadute positive per l'economia del nostro territorio. Sotto questo profilo la Regione sta portando avanti da tempo politiche che siano in grado di puntare alla qualità tanto della proposta culturale quanto degli ambiti in cui essa viene svolta".

ARC/AL/ppd
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

CULTURA: TORRENTI VISITA IL COMUNE DI VALVASONE ARZENE

TriestePrima è in caricamento