ECOFLASH: AUSTRIA, NEL 2016 PRIMO EDIFICIO SMART CITY A GRAZ

Udine, 17 nov - Entro la metà del prossimo anno a Graz dovrebbe essere inaugurata la Science Tower. Si tratta di un grattacielo con una superficie disponibile di 4.600 metri quadrati che rappresenterà il primo progetto di smart city (città intelligente) ad alta tecnologia a essere realizzato in Austria e sorgerà nella zona occidentale del capoluogo della Stiria.

Il progetto pilota del palazzo, per il quale sono stati stanziati 16 milioni di euro, prevede l'installazione di particolari celle foto-elettrochimiche (dye-sensitized solar cells) che garantiranno non soltanto il risparmio energetico, ma anche la produzione di energia.

Gli edifici della smart city, secondo l'ICE [Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane (ITA/Italian Trade Agency)], non solo saranno eco-sostenibili, ma anche ecologici. Nel nuovo complesso dovrebbe infatti trovare posto anche un impianto per la produzione di Biogas, alimentato dai rifiuti prodotti negli edifici circostanti.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Legno-arredo: Bini, da bilancio Catas segnale positivo per il settore

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Omnibus: Callari, soddisfazione per approvazione norme Cuc e demanio

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Turismo: Bini, bando su Fondo rotazione per riqualificare strutture

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

Torna su
TriestePrima è in caricamento