ECOFLASH: BOSNIA-ERZEGOVINA, PROGETTO "SMART CITY" PER SARAJEVO

Udine, 12 nov - È ispirato alle soluzioni tecnologiche volte al miglioramento dei servizi urbani, già sperimentati in altre grandi città, il progetto del Parco tecnologico Hub 387 (https://www.hub387.com) denominato Sarajevo Smart City.

Come informa l'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, il premier del Cantone di Sarajevo e il Ministro delle Infrastrutture e dei Servizi urbani hanno discusso con gli esponenti del Parco tecnologico la possibilità di implementare le soluzioni informatiche delle Smart City anche a Sarajevo.

Tra i progetti che potrebbero essere concretizzati nella città, vi sono: la misurazione dell'inquinamento dell'aria, il monitoraggio del percorso dei mezzi pubblici e dell'orario di arrivo alle fermate, la disponibilità di informazioni sui parcheggi liberi, il controllo dell'illuminazione pubblica. Il premier del Cantone di Sarajevo ha altresì anticipato che il primo progetto che intende avviare nel prossimo periodo riguarderà proprio il miglioramento tecnologico della pubblica illuminazione.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Vaccini: Riccardi, con centro Tarvisio si potenzia offerta in montagna

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

Torna su
TriestePrima è in caricamento