ECOFLASH: BOSNIA MIGLIORA POSIZIONE GRADUATORIA INSOLVENZE

Udine, 11 nov - La Bosnia Erzegovina è al 79° posto nell'edizione 2016 della graduatoria annuale Doing Business, che viene redatta secondo parametri di carattere economico. La Bosnia Erzegovina ha leggermente migliorato la sua posizione rispetto alla graduatoria precedente, nella quale occupava l'82° posto.

Come informa Sarajevo Times, il miglior giudizio nella graduatoria 2016 è stato ottenuto nella risoluzione delle insolvenze, nella quale il Paese balcanico è al 38° posto. La valutazione peggiore è invece relativa all'avvio di impresa: 175° posto. Tra i Paesi della regione balcanica, sempre in questa classifica che comprende 189 nazioni, la miglior posizione in assoluto è occupata dalla Slovenia, che si trova al 29° posto.

Precede la Croazia (40), il Montenegro (46) e la Serbia (59). Al primo posto, sempre dell'edizione 2016 della Doing Business, c'è Singapore, seguita da Nuova Zelanda, Danimarca, Corea del Sud e Hong Kong. All'ultimo posto: Eritrea, Libia, Sud Sudan e Venezuela.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

Torna su
TriestePrima è in caricamento