ECOFLASH: BOSNIA, PROGETTO DI MODERNIZZAZIONE DELLE STRADE

Trieste, 30 lug - Roads of FB&H, la Compagnia responsabile del sistema stradale della Federazione di Bosnia ed Erzegovina, investirà circa 40 milioni di euro nell'ammodernamento della rete stradale esistente e nella realizzazione di nuove strade nel Cantone dell'Una-Sana. Ne dà notizia il giornale bosniaco in lingua inglese Sarajevo Times.

Il progetto è stato presentato nei giorni scorsi alle autorità locali delle municipalità coinvolte (Bosanski Petrovac, Kljuc, Drvar) e si protrarrà lungo il periodo 2015-2019; tra i lavori previsti, la realizzazione della terza corsia lungo il collegamento tra Bosanski Petrovac e le città di Drvar, Kljuc e Bihac.

Il progetto sarà finanziato tra l'altro dai contributi della BEI (Banca Europea per gli Investimenti), della Banca Mondiale e di BERS (Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo).

I sindaci delle città coinvolte hanno garantito il proprio appoggio, sotto forma di accelerazione delle procedure amministrative e legali legate al progetto; Omer Hodžic, capo del servizio del Catasto e degli Affari legali della Municipalità di Bosanki Petrovac sarà nominato coordinatore delle attività delle amministrazioni locali legate al progetto.

ARC/Netzapping/MCH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

Torna su
TriestePrima è in caricamento