Domenica, 26 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

ECOFLASH: CROAZIA, GLI USA NON PRENDONO POSIZIONE SUI CONFINI CRO-SLO

Trieste, 21 ago - La stampa riporta che il dipartimento di Stato americano ha fatto sapere che non prenderà posizione nella disputa tra Slovenia e Croazia sui confini, rispondendo così alle speculazioni secondo le quali starebbe appoggiando la Croazia.

Le questioni bilaterali, ricorda ICE, devono essere risolte dai governi dei due Paesi, che sono membri dell'Unione Europea e della Nato, e il Dipartimento di Stato confida nella loro capacità di farlo. Questa dichiarazione arriva in seguito a un comunicato stampa dell'Ambasciata degli Stati Uniti a Zagabria del 30 luglio che alcuni hanno interpretato come sostegno alla decisione croata di ritirarsi dall'accordo arbitrale e come modo di esercitare pressioni sulla Slovenia perché allenti i legami con la Russia.

Intanto i giuristi sloveni respingono la decisione della Croazia di ritirarsi unilateralmente dall'Accordo di arbitrato. Non è ancora chiaro come la situazione potrà evolversi. La Slovenia insiste che il processo deve continuare e giovedì prossimo dovrebbe arrivare una decisione sul nome del successore dei giudici dimissionari Sekolec e Abraham.

Tre le opzioni del Governo: un giudice straniero, un esperto sloveno, o lasciare la scelta al presidente del Tribunale. La decisione sarà presa dopo una consultazione con i partiti e una sessione speciale della Commissione per gli Affari Esteri dell'Assemblea Nazionale.

ARC/Netzapping/Red



In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECOFLASH: CROAZIA, GLI USA NON PRENDONO POSIZIONE SUI CONFINI CRO-SLO

TriestePrima è in caricamento