ECOFLASH: RUSSIA, NUOVO RECORD PER LA PESCA

Udine, 12 feb - Nel 2015 le imprese di pesca russe hanno catturato 4,4 milioni di tonnellate di risorse biologiche acquatiche, ovvero il 4,5 per cento in più rispetto all'anno precedente, ed è il record  rispetto agli ultimi 15 anni.

Come informa l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, secondo i dati preliminari il pescato nel bacino dell'Estremo Oriente è stato pari a 2,79 milioni di tonnellate, superiore di 67.200 tonnellate rispetto al 2014.

Il pescato di merluzzo d'Alasca ha raggiunto 1.623.000.000 di tonnellate, mentre il pescato del salmone del Pacifico 375.500 tonnellate.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Sport: Gibelli a Fipav, essenziali per benessere ragazzi e famiglie

Torna su
TriestePrima è in caricamento