ECOFLASH: RUSSIA, RIDOTTO IL REDDITO REALE

Udine, 28 set - Il reddito reale in Russia, valutato secondo i dati raccolti in oltre 200 aziende di diversi settori e considerato l'indice dell'inflazione, nel giro di un anno, da maggio del 2014 ad aprile del 2015, è diminuito dell'8,2 per cento.

Lo ricorda l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internalizzazione delle imprese italiane (ITA Italian Trade Agency) che ha ripreso le valutazioni degli analisti della E&Y (già Ernst & Young), una rete mondiale di servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, che hanno raccolto le dichiarazioni dei rappresentanti delle aziende sui cambiamenti avvenuti nelle politiche del personale nel periodo considerato.

Dall'analisi è emerso che l'81 per cento di tali aziende ha aumentato i salari dei dipendenti, incrementati in media tra tutte le aziende considerate dell'8,3 per cento, mentre l'inflazione è stata del 16,5 per cento. Sempre secondo E&Y, il reddito reale è diminuito in misura superiore rispetto agli indici della crisi degli anni 2008 e 2009.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento