ECOFLASH: SERBIA, 60 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE IMPRESE

Udine, 9 nov - La Banca Europea per la Rcostruzione e lo Sviluppo (BERS) ha lanciato una nuova iniziativa a sostegno delle piccole imprese serbe, mediante un prestito da 60 milioni di euro concesso a ProCredit Bank Serbia, Istituto, come informa Balkans.Com, che vanta una consolidata esperienza nel settore dei finanziamenti alle piccole e medie imprese.

Tale finanziamento giunge in un momento nel quale la disponibilità di credito è cruciale per il sostegno alla ripresa del Paese. È rivolto a sostegno dell'accesso al credito a lungo termine. E si inserisce nella più ampia cornice delle misure della Small Business Iniziative della BERS, che prevedono anche azioni di partenariato con le istituzioni finanziarie, servizi di consulenza, e di dialogo politico volte a migliorare l'ambiente nel quale operano le imprese.

In particolare le piccole e medie imprese, come ha evidenziato Dan Berg, direttore della BERS per la Serbia in occasione della presentazione del progetto e nel rilevare la lunga collaborazione con la ProCredit Bank, sono il motore dell'economia nazionale. La BERS ha investito circa 4 miliardi di euro dall'avvio della propria presenza in Serbia, attraverso 190 progetti di investimento nei settori industriale e finanziario, nell'agricoltura, nelle energia, nelle infrastrutture.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Ristori: Bini, domani al via le liquidazioni a oltre 6mila richiedenti

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

  • Ristori: Bini, da Commissione ok a fondi per frasche, osmizze, private

  • Friulano: Roberti, 27 audiovisivi per bambini strumento grande utilità

Torna su
TriestePrima è in caricamento