ECOFLASH: SERBIA, CORRIDOIO MERCI VERSO LA TURCHIA

Udine, 24 nov - In occasione della recente inaugurazione del Corridoio merci Baltico-Adriatico è stato confermato il progetto di una infrastruttura analoga che dovrebbe collegare i vari Paesi del Sud Est europeo con la Turchia.

Come informa Balkans.com, il nuovo Corridoio partirà dall'Austria e attraverserà Slovenia, Croazia, Serbia e Bulgaria, per arrivare in Turchia. A tale proposito, all'inizio del mese di ottobre è già stata firmata una lettera di intenti.

Il Corridoio merci Baltico-Adriatico si sviluppa da Gdansk, in Polonia sul Mar Baltico, e raggiunge Ravenna. Attraversa la Repubblica Ceca e l'Austria e, toccando il Porto di Capodistria, percorre poi il Friuli Venezia Giulia per proseguire attraverso il Veneto e l'Emilia-Romagna.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, da domani prenotazioni anche via web

Torna su
TriestePrima è in caricamento