rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Notizie dalla giunta

ECOFLASH: SERBIA, INVESTIMENTO CINESE NEL SETTORE LAVORAZIONE CARNI

Udine, 13 gen - Una società cinese prevede di investire dai 50 ai 60 milioni di euro nella costruzione di un centro per la macellazione del bestiame e la lavorazione delle carni che, come riferiscono i media locali, dovrebbe sorgere a Kragujevac in Serbia.

Come informa l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, alla fine dello scorso mese di agosto è stato firmato un Memorandum per l'avvio di una sinergia che porterebbe alla realizzazione dello stabilimento nel 2017.

Il progetto mira a imprimere un forte impulso alla ripresa dell'industria della carne nella Serbia Centrale.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECOFLASH: SERBIA, INVESTIMENTO CINESE NEL SETTORE LAVORAZIONE CARNI

TriestePrima è in caricamento