ECOFLASH: SERBIA, NUOVA LEGGE SUGLI INVESTIMENTI

Udine, 13 nov - Il Parlamento Serbo ha adottato una nuova legge sugli investimenti. Come informa l'ICE [Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane (ITA/Italian Trade Agency)], riprendendo un comunicato del Ministero dell'Economia della Serbia, il provvedimento mira ad assicurare pari opportunità agli investitori nazionali e a quelli esteri e prevede la soppressione dell'Agenzia Serba per gli Investimenti e la Promozione delle Esportazioni (SIEPA) e dell'Agenzia nazionale per lo Sviluppo regionale (NARR).

La legge sugli investimenti prevede anche l'istituzione del Consiglio per lo Sviluppo economico e dell'Agenzia di Sviluppo della Serbia.

L'obiettivo della Serbia è quello di creare le condizioni per una ripartizione più chiara delle responsabilità nell'implementazione e nel monitoraggio dell'attuazione delle Politiche del Governo.

La legge garantisce infatti i diritti degli investitori, è in linea con i migliori standard delle leggi internazionali sugli investimenti e stabilisce un quadro di riferimento per i servizi delle istituzioni pubbliche rivolti agli investitori.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Turismo: Bini, favorire attrattività camper crea valore aggiunto

Torna su
TriestePrima è in caricamento