rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Notizie dalla giunta

ECOFLASH: SERBIA, UN CENTRO LOGISTICO A BELGRADO E UN TERMINAL DEL CORRIDOIO 10

Udine, 4 ago - È stato siglato un Accordo tra il Ministero delle Costruzioni e il Governo della Serbia, per il progetto che prevede la realizzazione di un centro logistico a Belgrado, compreso un terminal intermodale a Batajnica, per un investimento complessivo di 20 milioni di euro.

Come informa l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internalizzazione delle imprese italiane (ITA Italian Trade Agency), le opere saranno finanziate tramite gli strumenti comunitari per l'assistenza e la pre-adesione all'Unione Europea per il 2016 e il 2017, nonchè dallo Stato e dal Comune.

Il centro logistico si svilupperà su una superficie di 82,5 ettari. Il centro intermodale occuperà invece una superfice di 13 ettari, e sarà realizzato tra lo svincolo (che è collocato nell'ambito del Corridoio comunitario 10) e la stazione ferroviaria di Batajnica.

Come ha anticipato il ministro per le Costruzioni, il Trasporto e le Infrastrutture Zorana Mihajlovic, i lavori inizieranno nel 2016 e saranno conclusi entro due anni. Il terminal avrà la capacità di 80.000 container.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECOFLASH: SERBIA, UN CENTRO LOGISTICO A BELGRADO E UN TERMINAL DEL CORRIDOIO 10

TriestePrima è in caricamento