ECOFLASH: UNGHERIA, BANDI APPALTI INFRASTRUTTURE PER 733 MILIONI

Udine, 6 nov - In Ungheria saranno pubblicati a breve i bandi di gara per appalti pubblici nei settori dei trasporti, delle ferrovie e delle autostrade, per un valore di 733 milioni di euro.

Come ricorda Economia.hu, sono anche stati approvati i progetti definitivi del Programma LIGET Budapest, per un valore complessivo di 660 milioni di euro. Si tratta di un Polo museale che prevede la costruzione di tre grandi opere nel parco cittadino della capitale magiara: la fedele ricostruzione del Teatro Valosligeti Szinhaz in Art Nouveau, la nuova National Gallery e la Casa della Musica ungherese, che sarà realizzata sul sito dell'Hungexpo, il quartiere fieristico di Budapest.

Sono inoltre previsti interventi di rinnovamento per il Museo delle Belle Arti, il Museo di Arte contemporanea, il Castello di Vajdahunyad, e la Casa di Olof Palme.

Infine, sarà estesa l'area del Giardino zoologico, mentre il Museo dei Trasporti sarà ricostruito rispettando il progetto originale che prevede una torre alta 67 metri.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Vaccini: Riccardi, con centro Tarvisio si potenzia offerta in montagna

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

Torna su
TriestePrima è in caricamento