ECONOMIA: BOLZONELLO, BANDO PER CONCRETIZZARE PROGETTI RICERCA

Udine, 12 ottobre - Il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello ha presentato a Udine il Bando per l'industrializzazione dei risultati della ricerca, dotato di un budget  di 5 milioni di euro. "Si tratta - ha spiegato Bolzonello - di un'azione molto mirata, che risponde pienamente agli obiettivi di Fabbrica 4.0 e che consente di finanziare l'effettiva applicazione dei risultati di progetti di ricerca già sostenuti dalla Regione, chiudendo così il cerchio del percorso intrapreso per promuovere l'innovazione nelle piccole e medie imprese che rappresentano un elemento cardine del tessuto economico-produttivo della regione".

"Questo Bando - ha concluso Bolzonello - risponde alla necessità delle imprese di essere competitive e capaci di immettere tecnologia nei prodotti anche più semplici, per poter affrontare con successo le sfide del mercato globale".

Nello specifico, sono finanziabili:
- le iniziative relative ai programmi di industrializzazione dei risultati della ricerca, dello sviluppo sperimentale e dell'innovazione;
- realizzate nelle sedi o unità operative localizzate sul territorio regionale;
- coerenti con la Strategia di specializzazione intelligente (S3).

Sono ammissibili le seguenti spese:
- acquisto di impianti specifici, macchinari e attrezzature;
- acquisto di beni immateriali, tra i quali software,  brevetti, know-how;
- opere edili e di impiantistica generale e relative spese tecniche.

Le domande possono essere presentate dalle aziende interessate entro l'8 novembre 2016.

ARC/CM
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scuola: Rosolen, con zona arancione in aula le medie e 50% superiori

  • Vaccini: Riccardi, in due ore quasi 10mila prenotazioni tra 60-69 anni

  • Vaccinazioni: Riccardi, superate le 22mila adesioni nella fascia 60-69

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Covid: Riccardi, confermato supporto sistema Tpl per rientro a scuola

Torna su
TriestePrima è in caricamento