ECONOMIA: BOLZONELLO, CONVENZIONE MEDIOCREDITO PER ACCESSO AL CREDITO

Trieste, 21 dic - È stata firmata oggi la proroga della Convenzione tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia S.p.A. L'iniziativa assicura il servizio tecnico e organizzativo al Comitato di gestione del Fondo per lo sviluppo e dell'apposita sezione per lo smobilizzo crediti nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni.

La Convenzione, prevista nell'ambito della legge regionale in materia di agevolazione dell'accesso al credito delle imprese, era già stata attivata per il 2015 ed è stata rinnovata, come già ipotizzato nel primo documento, fino al 31 dicembre del 2018.

"Con questo accordo viene garantita l'operatività del Comitato di gestione, proseguendo un'esperienza che riteniamo positiva in base a quanto sperimentato nell'anno che sta per concludersi" ha affermato il vicepresidente della Regione e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello.

"L'Amministrazione regionale ritiene il Fondo in questione uno strumento fondamentale in materia di credito agevolato" ha aggiunto Bolzonello. "Rendendolo operativo e fruibile per le imprese è possibile fare fronte alle esigenze di realizzazione e consolidamento delle iniziative imprenditoriali sul territorio".

ARC/RU



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Ristori: Bini, domani al via le liquidazioni a oltre 6mila richiedenti

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

  • Ristori: Bini, da Commissione ok a fondi per frasche, osmizze, private

  • Friulano: Roberti, 27 audiovisivi per bambini strumento grande utilità

Torna su
TriestePrima è in caricamento