Notizie dalla giunta

Economia: Fedriga, sistema ricerca/impresa Fvg opportunità nazionale

Visita in regione del ministro dello Sviluppo economico Trieste, 4 ago - "L'apprezzamento manifestato dal ministro per il sistema regionale integrato ricerca/impresa è il riconoscimento di quanto in Friuli Venezia Giulia è stato costruito in questi anni grazie al lavoro fatto dall'Amministrazione regionale d'intesa con i ministeri dello Sviluppo economico, dell'Istruzione e della Cooperazione internazionale. Lo ha detto oggi a Trieste il governatore Massimiliano Fedriga a margine della visita compiuta in regione dal ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. Le Acciaierie Bertoli Safau a Pozzuolo del Friuli, l'Area science park di Padriciano (Trieste) e la Saipem, che sviluppa la sua attività industriale in porto vecchio nel capoluogo giuliano, sono state le tappe del ministro il quale ha espresso soddisfazione nel vedere come il Friuli Venezia Giulia sia in linea alle direttive previste dal Piano nazionale di resistenza e resilienza (Pnrr). Soffermandosi sull'importanza della ricerca, il governatore, accompagnato nel comprensorio di Padriciano dall'assessore regionale al Lavoro e all'istruzione, Alessia Rosolen, ha sottolineato come il modello della realtà regionale, con in prima fila Area science park, rappresenti un'opportunità di crescita e di competitività non solo per il territorio regionale ma per l'intero Paese. Prova ne sia l'attenzione a livello nazionale per il Friuli Venezia Giulia dimostrata in occasione del G20, che vede Trieste ospitare un evento di grande rilevanza globale confermando il suo ruolo di baricentro in un'ottica geopolitica centro-europea. Fedriga ha anche rimarcato, nel corso della tappa agli stabilimenti dell'Abs, la capacità dell'azienda di Pozzuolo del Friuli di aver saputo realizzare un ciclo produttivo a basso impatto ambientale mettendo in atto un progetto industriale sostenibile, anche da un punto di vista economico. Infine, dopo aver visitato con il ministro Giorgetti il sito della Saipem, il governatore ha ribadito, partendo dall'esempio dell'azienda triestina, come le imprese del territorio in molti casi rappresentino dei modelli di buone pratiche in termini di innovazione tecnologica, "elemento indispensabile per uno sviluppo industriale coerente con il Pnrr". ARC/GG/al


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Economia: Fedriga, sistema ricerca/impresa Fvg opportunità nazionale

TriestePrima è in caricamento