Martedì, 28 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Economia: Giunta Fvg approva regolamento garanzie Confidi

Udine, 10 set - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Attività produttive del Friuli Venezia Giulia, ha approvato il regolamento per gli interventi di garanzia a favore delle imprese, diretti a sostenere il finanziamento di investimenti o esigenze di credito a breve e medio termine per il tramite dei Confidi, come previsto dalle norme in materia di agevolazione dell'accesso al credito delle imprese.

Con la delibera odierna si dà attuazione agli articoli previsti della legge regionale SviluppoImpresa, la quale ha introdotto un nuovo canale di finanziamento volto ad assicurare alla Regione la possibilità di utilizzare appieno le risorse statali ed europee destinate alla concessione di garanzie alle Piccole e medie imprese, in particolare nell'ambito della prossima programmazione dei fondi strutturali (Por Fesr 2021-2027). Si tratta di una misura che affianca e integra quella prevista dalla legge regionale 1/2007 finalizzata al sostegno dell'attività che il sistema regionale dei Confidi svolge a favore delle Pmi. Nel dettaglio, il regolamento comprende i criteri di assegnazione e le modalità di utilizzo delle risorse, le operazioni ammissibili e il regime di aiuto oltre che gli obblighi e il monitoraggio.

Sono previsti, inoltre, i criteri per la ripartizione dei finanziamenti ai Confidi assegnatari: operatività (numero di operazioni di garanzia a favore delle imprese e dei liberi professionisti) e rappresentatività (numero di imprese e liberi professionisti con sede legale o operativa nel territorio regionale consorziati o soci dei Confidi richiedenti).

Il nuovo canale sarà attivato in forma di bando ogni qual volta vi siano risorse disponibili consentendo, in questo modo, la necessaria elasticità per tenere conto degli sviluppi delle condizioni del mercato delle garanzie consortili e dei mutamenti delle esigenze economiche delle imprese.

I Confidi assegnatari dovranno trasmettere ogni anno, entro 6 mesi dalla scadenza dell'esercizio di bilancio, i dati relativi ai soggetti destinatari, alle garanzie rilasciate e alle agevolazioni concesse nel corso dell'esercizio scaduto a valere sulle risorse assegnate.

L'assessore competente ha ricordato anche la recente convenzione tra Regione e i Confidi componenti del raggruppamento temporaneo di impresa Competitività e sviluppo Fvg (Confidimprese Fvg, Confidi Friuli, Confidi Venezia Giulia, Neafidi) che, in esito al confronto con la Commissione europea, assegna ai Confidi la somma complessiva di 14.796.438,50 di euro da utilizzare per la concessione di garanzie alle Pmi operanti in Friuli Venezia Giulia. ARC/LP/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Economia: Giunta Fvg approva regolamento garanzie Confidi

TriestePrima è in caricamento