Economia: in FVG realtà esclusive per l'industria dell'automotive

Morsano al Tagliamento, 1 set - Nella nostra realtà vi sono eccellenze delle PMI che hanno scelto il Friuli Venezia Giulia per mantenere i loro siti produttivi, e anche ampliarli. Una scelta non casuale, motivata dalle condizioni particolari praticate sul territorio, e dalle misure di sostegno che la Regione può mettere in campo. Progetti di sviluppo, che l'amministrazione regionale intende sostenere, specialmente quando prevedono un incremento significativo del livello occupazionale. Inoltre, è in fase di predisposizione la nuova legge per il settore economico, da varare entro l'anno, che darà risalto al supporto per lo sviluppo, all'innovazione, alla digitalizzazione, al rinnovamento degli impianti e degli stabilimenti. Il tutto nell'ottica di un aumento della competitività del sistema economico regionale. Nella consapevolezza, inoltre, del compito che spetterà alla Regione: di indirizzare al meglio le notevoli risorse in arrivo dalla Ue e dallo Stato, assieme a quelle che la Regione stanzierà e rappresenteranno un'occasione unica per il rilancio del tessuto economico-produttivo del Friuli Venezia Giulia.

Questi, i concetti espressi dall'assessore regionale alle Attività Produttive, nel corso della visita all'azienda Da Lio di Morsano al Tagliamento.

Si tratta di un sito produttivo che negli anni è divenuto la sede principale dell'azienda impegnata nella componentistica per l'automotive e per l'industria motociclistica, fondata nel 1983 da Luigino Da Lio, ora amministratore unico.

La Da Lio assicura lavoro a 250 dipendenti e rappresenta un punto di riferimento unico per le principali Case automobilistiche europee, sia per l'alto livello di specializzazione che per la qualità delle produzioni. È in ulteriore espansione, e prevede l'ampliamento dello stabilimento che dovrebbe consentire l'assunzione di altri ottanta dipendenti.

Un percorso che la Regione intende favorire, nell'ottica di stare sempre a fianco delle imprese, con interventi rapidi e mirati. ARC/CM/gg



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Migranti: Roberti, sconcerto parole Schiavone su cittadino pakistano

  • Covid: Fedriga, lavoro Regioni su riapertura visite case di riposo

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, ottime adesioni fascia 50-59

  • Turismo: Bini, Tolmezzo capitale mondiale del motociclismo fuoristrada

  • Università: Rosolen, importante per studenti riapertura mensa Valmaura

  • Giorno memoria vittime terrorismo: Callari rende onore a caduti

Torna su
TriestePrima è in caricamento