Notizie dalla giunta

Edilizia agevolata: 15 mln per domande presentate entro 31/12/2016

Trieste, 17 novembre - Tutti i cittadini che entro il 31 dicembre del 2016 hanno presentato domanda per ottenere un contributo per la costruzione, l'acquisto o il recupero della prima casa vedranno soddisfatta la propria richiesta. Lo annuncia l'assessore regionale all'Edilizia, Mariagrazia Santoro, rendendo noto che la Giunta ha oggi approvato una delibera con la quale vengono assegnati a Banca Mediocredito Fvg quasi 15 milioni di euro, necessari alla copertura di tutte le domande di contributo presentate alla Regione entro la fine dello scorso anno, data in cui è stato chiuso il canale agevolativo previsto da una norma del 2003.


Con precedenti deliberazioni di riparto erano giù state soddisfatte le domande presentate fino a settembre 2016. Successivamente, con la recente "Riforma organica delle politiche abitative e riordino delle Ater" (Legge 1/2016) sono state introdotte nuove agevolazioni, con la previsione di contributi in conto capitale, contributi in conto interesse e sostegno all'accesso al credito per favorire l'acquisizione in proprietà o in locazione della prima casa.

La decisione assunta oggi, che consente di dare una risposta a 730 famiglie, "risponde all'impegno che ci eravamo presi di erogare il contributo a tutti quei cittadini che hanno correttamente richiesto le agevolazioni secondo la vecchia normativa", evidenzia l'assessore Santoro, ricordando che ora, "grazie alla riforma delle politiche abitative è stato introdotto un pacchetto di modifiche per facilitare imprese e cittadini nell'accesso ai contributi regionali, anche semplificando l'immissione nel mercato di alloggi ristrutturati, nell'intento di rimettere in moto l'economia del settore". ARC/PPD

 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia agevolata: 15 mln per domande presentate entro 31/12/2016

TriestePrima è in caricamento