rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Notizie dalla giunta

Edilizia agevolata: Pizzimenti, con 33,5mln ammesse 2.251 domande

Udine, 10 dic - "La Giunta regionale ha approvato l'ammissione a finanziamento di 2.251 domande, presentate dal 14 aprile al 26 ottobre 2020, per la concessione dei contributi di edilizia agevolata che riceveranno i relativi benefici per un ammontare complessivo di quasi 33 milioni e 500 mila euro tramite Banca Mediocredito. È infatti strato approvato il piano annuale 2021, che consente l'ammissione a finanziamento di quota parte delle domande di contributo in lista di attesa". Lo annuncia l'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, che ha proposto il provvedimento all'esecutivo, precisando che l'ammissione è stata possibile mediante l'utilizzo di 20 milioni di euro, seconda e ultima quota parte dei fondi 2021 assegnati al canale contributivo con la legge regionale di assestamento, la manovra estiva. Circa altri 13 milioni di euro derivano dai fondi 2021 assegnati con il Piano annuale. Ulteriori 500 mila euro, aggiunge Pizzimenti, sono fondi stanziati a sostegno delle iniziative da realizzare in Comuni interamente montani.

In questo ultimo caso, spiega l'assessore - "è stato necessario attendere, secondo quanto stabilito dalla legge regionale, la predisposizione di un atto di programmazione delle azioni a sostegno per la montagna, con il quale l'Amministrazione regionale ha approvato il documento di attuazione delle strategie a supporto delle aree interne".

"Ciò - conclude Pizzimenti - con l'obiettivo di innescare percorsi di sviluppo economico e di miglioramento dei servizi destinati a contrastare lo spopolamento della montagna. Il valore delle domande ammesse ora al finanziamento e che realizzano iniziative in Comuni interamente montani è di 4 milioni di euro". ARC/CM/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia agevolata: Pizzimenti, con 33,5mln ammesse 2.251 domande

TriestePrima è in caricamento