Notizie dalla giunta

Edilizia: Amirante, innalzati i contributi per completare le scuole

Udine, 9 ott - "L'aumento dei prezzi del mercato edile, la necessità di completare opere che hanno ricevuto fondi insufficienti e i cantieri urgenti conseguenti ai danni da maltempo hanno indotto la Regione a rivedere la programmazione triennale degli interventi di edilizia scolastica dando la possibilità agli enti interessati di ricevere più fondi per far fronte a tutti questi imprevisti".

Così l'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio Cristina Amirante ha riassunto il contenuto di una delibera della Giunta regionale con cui viene aggiornata la Programmazione degli interventi di edilizia scolastica triennale.

"Abbiamo deciso di operare su tre obiettivi. Innanzitutto - ha spiegato Amirante - prevediamo un ristoro del 15% sul quadro economico iniziale per quelle opere già finanziate con il bando 4434/2021 e il successivo scorrimento dello stesso nel 2022, sulle quali è stato registrato un aumento dei costi dei materiali. I fondi sono già allocati sul bilancio e gli enti dovranno semplicemente chiedere i fondi in più inviando il nuovo quadro economico". "Per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione per le bambine e i bambini, dalla nascita sino ai 6 anni, abbiamo invece disposto l'aggiornamento della programmazione poiché molti enti avevano già ricevuto i fondi con il Pnrr ma avevano la necessità di ulteriori fondi per completare il progetto" ha dettagliato ancora Amirante. Infine "sul canale contributivo a sostegno degli interventi indifferibili e urgenti è stato previsto che i Comuni colpiti da eventi atmosferici eccezionali per i quali è stato richiesto o dichiarato lo stato di emergenza, possono ottenere un aumento dell'importo massimo fino a 400mila euro e senza limitazioni nel numero di domande per ente, mentre in tutti gli altri casi rimane il limite dell'importo massimo pari a 200mila euro" ha concluso l'assessore.

Sulla base di questi criteri hanno ottenuto finanziamenti 15 Comuni: Aviano, Azzano Decimo, Castions di Strada, Codroipo, Cordenons, Fiume Veneto, Fogliano Redipuglia, Gemona del Friuli, Montereale Valcellina, Pasiano di Pordenone, Pordenone, Sacile, San Daniele del Friuli, Valvasone Arzene, Villa Santina. ARC/SSA/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia: Amirante, innalzati i contributi per completare le scuole
TriestePrima è in caricamento