rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Notizie dalla giunta

Edilizia: Pizzimenti, norma rinnovata per rilanciare settore in Fvg

Agevolazioni per ristrutturazioni e semplificazione legislativa Trieste, 19 apr - "Con questa iniziativa di legge, fortemente innovativa, puntiamo a conseguire tre obiettivi: agevolare il recupero del patrimonio immobiliare esistente attraverso un insieme di norme che acceleri e semplifichi le procedure edilizie consentendo l'accesso all'articolato sistema di agevolazioni fiscali, un aggiornamento in relazione alle nuove normative statali e infine una serie di precisazioni interpretative per semplificare e rendere più chiare le regole sull'attività edilizia".

Lo ha detto oggi l'assessore alle Infrastrutture del Friuli Venezia Giulia, Graziano Pizzimenti, a margine dei lavori della IV Commissione del Consiglio regionale che ha approvato le proposte di modifica della legge 19/2009 inserite all'interno della discussione sul ddl n.130.

Come ha spiegato lo stesso assessore, si tratta di comprendere il momento storico che stiamo attraversando e la necessità di dare sostegno a una ripresa che non può fare i conti con ritardi, lungaggini burocratiche e difficoltà generate da norme a volte troppo complicate.

"Con il giusto e competente supporto tecnico - ha detto Pizzimenti - la Regione può mettere in atto dei cambiamenti rivoluzionari in materia".

In particolare l'assessore si è concentrato sulla possibilità introdotta di "concludere un procedimento sanzionatorio con un'operazione funzionale che, partendo da un abuso storico e dimenticato da anni, agevoli una nuova situazione edilizia: efficace, sicura, sostenibile e coerente con le esigenze del disegno urbanistico attuale". ARC/GG/ep



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia: Pizzimenti, norma rinnovata per rilanciare settore in Fvg

TriestePrima è in caricamento