Domenica, 14 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Edilizia: Roberti, nuovi alloggi Ater motivo d'orgoglio per Gemona

Le parole dell'assessore all'inaugurazione degli alloggi di via Paolo Borsellino Gemona del Friuli, 21 dic - "Gli appartamenti Ater che oggi inauguriamo rappresentano un motivo di orgoglio per la comunità gemonese e la Giunta regionale. È la dimostrazione di come le risorse investite si traducano in risultati concreti e di utilità collettiva. Siamo orgogliosi che opere di questa portata vengano realizzate con tempistiche rapide a dispetto delle crisi che abbiamo affrontato negli ultimi due anni, su tutte l'attuale carenza di materie prime derivante dal conflitto in Ucraina che rende difficile per le ditte appaltatrici il reperimento dei materiali". Così l'assessore alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti è intervenuto oggi a Gemona, in rappresentanza della Giunta regionale, all'inaugurazione del nuovo compendio immobiliare dell'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale di Udine, realizzato con un finanziamento regionale di 2,015 milioni di euro che ha coperto oltre il 90 percento del costo complessivo dei lavori (2,2 milioni). Il complesso, sito in via Paolo Borsellino, comprende 12 alloggi distribuiti su tre piani e potrà ospitare fino a 44 persone. "In questa legislatura - ha dichiarato Roberti - la Regione è intervenuta fortemente nel settore casa, approvando nel 2019 la legge di riforma che ha reso più efficace e incisiva l'azione dell'Amministrazione sulle politiche abitative e investendo nel quinquennio più di 70 milioni di euro, che si sommano al recente stanziamento ministeriale del Fondo complementare al Pnrr a favore delle Ater del Fvg di quasi 62 milioni. Sono già molti i cantieri pronti a partire nel prossimo futuro grazie alla mole di risorse messe in campo". Il nuovo edificio sorge in un'area dell'azienda Ater di Udine che, in parte, ospitava ancora prima del terremoto del 1976 alcuni alloggi di edilizia residenziale, poi trasferiti altrove, e che torna dunque alla sua vecchia destinazione. Tutto il fabbricato rispetta le norme relative all'abbattimento delle barriere architettoniche e risponde alla necessità di ottimizzare le prestazioni energetiche degli alloggi che sono classificati in classe energetica A4. Venticinque i parcheggi esterni, alcuni riservati ai residenti, di cui due destinati a persone con disabilità. La cerimonia del taglio del nastro è stata preceduta dalla consegna ai futuri residenti delle chiavi degli appartamenti. ARC/PAU/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia: Roberti, nuovi alloggi Ater motivo d'orgoglio per Gemona
TriestePrima è in caricamento