Mercoledì, 29 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

EDILIZIA SCOLASTICA: 1,7 MILIONI PER SICUREZZA SISMICA A DUE SCUOLE

Udine, 24 nov - Con decreto del presidente del Consiglio dei Ministri sono stati definitivamente assegnati al Friuli Venezia Giulia fondi per 1,7 milioni di euro da destinare a interventi straordinari di riduzione del rischio sismico.

I fondi derivano dal Riparto delle risorse statali 2012-2013 e andranno a sostegno di due scuole che hanno riportato il più alto indice di rischio sismico certificato tra quelle segnalate dalla Regione FVG allo Stato: la scuola primaria Cesare Battisti di Fiume Veneto (PN), alla quale sono stati assegnati 798.965,00 euro, e la scuola media Ellero di via Divisione Julia a Udine, alla quale vanno 903.799,00 euro.

Le risorse complessive ripartite tengono conto del primo stanziamento statale di 1.096.000,00 euro assegnato con decreto del presidente del Consiglio dei Ministri nel 2014 e di ulteriori fondi per 606.730,00 euro derivati dalla revoca di un precedente finanziamento, per un totale di 1.702.764,00 euro.

Per l'assessore regionale all'Edilizia Mariagrazia Santoro "è la conferma della grande attenzione che il Governo ha posto sull'Edilizia scolastica e che ha trovato la nostra Regione pienamente preparata, avendo una graduatoria già approvata e pronta per accogliere nuovi riparti. In un triennio siamo riusciti ad attivare investimenti europei, statali e regionali per quasi 100 milioni di euro in questo settore".

"A breve - aggiunge Santoro - attiveremo anche i mutui sostenuti dalla Banca Europea degli Investimenti (BEI) che ci consentiranno di dare gambe ad altri 56 interventi straordinari su altrettanti istituti in tutta la regione".

ARC/EP/com



In Evidenza

Potrebbe interessarti

EDILIZIA SCOLASTICA: 1,7 MILIONI PER SICUREZZA SISMICA A DUE SCUOLE

TriestePrima è in caricamento